La mia luna di miele. Viaggio alla scoperta dei Caraibi Pt. I

Non è stato facile scegliere tra millemila foto del viaggio più bello che abbia fatto in vita mia aka il mio viaggio di nozze! E proprio perchè sono veramente tante le foto significative -ed ho effettuato una bella cernita- ho deciso di dividere il post in due parti, così da non essere troppo pesante.

Indecisi sul viaggio, ci è stato proposto un itinerario diverso dal solito,  diverso soprattutto dalle solite crociere tipicamente estive che mi avevano giù proposto tutti (mari del Nord, capitali, ecc.). Vi dirò che ero abbastanza prevenuta nei confonti delle crociere ma alla fine mio marito mi ha convinta: tutto già bello organizzato, non ti devi stressare e hai la possibilità di visitare più posti in breve tempo. E devo dire che da questo punto di vista la crociera è veramente un'ottima occasione. Ecco quindi che scegliamo la crociera dei Caraibi, MSC Armonia, una delle navi più vecchie e e piccoline -ma a me della nave in sè poco importava, vi dico la verità- che effettuava questo giro: L'Avana (Cuba), Montego Bay (Giamaica), George Town (Isole Cayman), Cozumel (Messico) e poi si ritornava all'Avana, da dove si sarebbe ripartiti con l'aereo.

La mia è stata una crociera di 8 giorni e 7 notti, esclusi i giorni di viaggio (sono 10 ore di aereo da Roma a L'Avana + aereo per noi da Catania a Roma). Una sfacchinata che ne è valsa decisamente la pena perchè se pensate che 8 giorni siano pochi devo dire che, essendo dei giorni super pieni e vissuti al 1000%, vi sembrerà di stare lontani da casa da molto di più. Io sono arrivata all'ultimo giorno che ero super soddisfatta e stanca, con la voglia di ritornare: anche se avrei fatto un altro paio di giorni, quello sì ma non un'altra settimana. Il viaggio di andata è stato pesantuccio, le ore non passavano mai perchè siamo partiti di pomeriggio mentre il ritorno mi è volato perchè partendo alle 23 ho dormito tutto il tempo. Bellissimo!

Cominciamo da L'Avana, una città da mille sfaccettature dove si alternano povertà, un po' di sporcizia, insieme a grandi opere architettoniche e panorami favolosi. Non di rado era possibile trovare piccoli gruppi musicali che si esibivano in strada, negozi improvvisati sulle scale delle abitazioni ma devo dire che mi aspettavo di peggio. Non vi so dire se mi sia piaciuta totalmente ma sicuramente una città affascinante. Il primo giorno siamo usciti in gruppo con una guida che ci ha fatto fare un tour della città mentre l'ultimo siamo usciti da soli a piedi, senza problemi (sì, ero parecchio spaventata quando sono arrivata invece si può girare di giorno tranquillamente).

L'Avana - Cuba

L'alba a L'Avana vista dalla nave

Plaza de la Catedral

Plaza de la Catedral si trova nel centro storico, una delle chiese più belle sicuramente.




Per strada si trovavano queste signore che attraverso le carte ti leggevano il futuro... sicuramente un qualcosa di insolito e particolare!


Spostandoci verso un punto panoramico bellissimo c'era uno dei carretti tipici cubani dove era possibile gustare dei buonissimi cocktail (Mohito in particolare), acqua di cocco (quella che ho dovuto assaggiare per forza!), succhi (mango, la mia ossessione). Se ne trovavano sparsi anche nel centro storico, comunque.




Questo è il panorama spettacolare che si vedeva da lì, tutta la città dell'Avana di fronte ai nostri occhi. Qui si trovava la Fortezza del Morro da dove in passato venivano sparati i colpi di cannone (ancora oggi alle 21 c'è un punto in cui avviene questa cerimonia che rappresenta uno dei simboli della città).

Fortezza del Morro

Qui abbiamo fatto un giro nel piccolo mercatino dove era possibile acquistare dei souvenir o imbattersi in delle offerte imperdibili come 8 calamite a soli 6 dollari!


Le auto d'epoca sono un must a L'Avana, tant'è che è un business che hanno sfruttato nel tempo grazie alla popolarità che hanno raggiunto. Auto d'epoca nuovissime che vengono utilizzate per lo più come taxi, io le ho adorate! Ogni volta che ne passava una perdevo tempo a fotografarle! Non c'è stata occasione per farsi un giro ma mi sarebbe piaciuto tantissimo!

Il secondo giorno abbiamo visitato una fabbrica dove producono il famoso sigaro cubano, molto interessante ma non era possibile fare foto, e poi il museo del rum famosissimo Havana Club. Questo per fare contento il marito perchè non era qualcosa che mi entusiasmava ahah! La sera siamo andati in un locale tipico del posto, famosissimo, l'Havana Cafè, dove abbiamo assistito a uno degli spettacoli tipici cubani con musica e ballo dal vivo. Non vi nascondo che volevo per forza andarci per l'unica sera in città e non vi nego che a un certo punto stavo crollando dalla stanchezza -eravamo andati in giro tutto il giorno- ma ho cercato di resistere perchè ne valeva davvero la pena.

Tramonto speciale a L'Avana

 Montego Bay - Giamaica

Terzo giorno in Giamaica, il posto che più di tutti mi ha rubato il cuore e non me lo aspettavo assolutamente! Abbiamo fatto un bel po' di strada in bus (circa 1 h e 30) per raggiungere poi la spiaggia perchè ci è stato consigliato così anche perchè nel paese c'è molta delinquenza e povertà e bisogna fare attenzione. La Giamaica è molto selvaggia e grida povertà da tutti i pori cosa che mi è dispiaciuta tantissimo. Non nego che vorrei tornarci per visitarla meglio.


Veniamo alla spiaggia di Negrill, un mare così io non l'avevo mai visto (e dirlo da me che abito in Sicilia quindi abituata bene al mare spettacolare è tutto dire!). Mamma mia che spettacolo... Peccato che dopo un'oretta si sia annuvolato. Eravamo in una struttura chiamata "Margaritaville". Spiaggia bianchissima e mare trasparente e azzurro, senza alghe o altre schifezze, senza dubbio la spiaggia migliore delle mete che abbiamo visitato.





Non potevo non assaggiare il frullato fresco al mango... che ossessione! Spettacolare! Li vendevano anche in spiaggia e avrei voluto portarmeli sulla nave, ahahah!






Questo è la prima parte del racconto sulla mia luna di miele! Spero possa piacervi, vi aspetto prossimamente con la seconda parte.

Fatemi sapere cosa ne pensate!


1 commento

  1. Che meraviglia quella spiaggia! Pure io mi sarei fermata a fotografare quelle auto *_*

    RispondiElimina

Fammi sapere cosa ne pensi, se ti va!

Pages